Richard Prince, un vero artista

"Le foto che ho rubato erano troppo belle per essere vere". Ma quanti sono gli artisti che hanno usato la carta stampata per realizzare le lore opere? Questa ricerca mi diverte e mi appassiona e non finirà tanto presto. Ho finalmente trovato il libro di Richard Prince, un oggetto meraviglioso stampato benissimo, su una carta opaca leggermente porosa che da risalto al...

Imago, 1961-1970

Posseggo due numeri della storica rivista “Imago", ammesso che si possa definire rivista. Non l'ho mai apprezzata nel modo giusto. Consapevole di avere tra le mani un oggetto prezioso e denso di significati ho sempre faticato a maneggiarla, per cui le due copie riposano da anni in libreria. Per guardarla bisogna fare una serie di operazioni delicate, sfilare il blocco da una...

arte e quadricromia: Roberto Malquori

C’è un artista - purtroppo poco conosciuto - che mi ha sempre affascinato per la sua ricerca così strettamente legata al mondo della carta stampata, degli inchiostri, dei colori, tanto da farne la materia prima delle sue opere. Si tratta di Roberto Malquori. Probabilmente l’ “invisibilità” di Roberto Malquori è dovuta, da una parte, al suo atteggiamento defilato e, dall’altra, al...

la Gioconda: meglio in bianco e nero?

Lo diamo per scontato ma non è da molto tempo che stampare a colori sia così semplice e tutto sommato così economico. Anzi oggi stampare (bene) in bianco e nero può essere addirittura più difficile e costoso che stampare a colori. Andiamo con ordine: Sino agli anni 70 le riviste e il libri erano composti per lo più da pagine in bianco...

la quadricromia e la stampa offset

Cosa cambia con l'introduzione della quadricromia nella stampa offset? La stampa offset nasce come evoluzione “industrializzata” della litografia; nel 1904 il litografo statunitense Rubel mise a punto la tecnica dell’impressione indiretta: le immagini vengono riportate da un cilindro avvolto da una lastra di metallo ad un cilindro di gomma, che a sua volta riporta le immagini sulla carta. Il processo...

il nome dei colori

Oggi tutti i colori sono codificati grazie alla mazzetta #Pantone, diventata negli anni il dizionario di riferimento di designer e architetti ma non è sempre stato così. Vi sono stati diversi tentativi di strutturare la gamma dei colori presenti in natura grazie anche agli studi di naturalisti e geologi. Ne sono nati elenchi “romantici” che influenzano ancora oggi il modo in...

“oggetto libro” alla Braidense

Biblioteca Nazionale Braidense, sala Maria Teresa: "la casa dei libri". A Milano esiste un luogo più elegante per ospitare la quarta edizione di "Oggetto Libro"? Dopo l'avvio all’ADI Design Museum, dove avevano trovato ampio spazio opere frutto di sperimentazioni inedite, la manifestazione prosegue alla Braidense dove il visitatore trova la parte più emozionale della mostra. Il percorso, tra le meravigliose teche, inizia...

ruba come un artista

Abbreviare i tempi della doccia è una necessità: campagna di sensibilizzazione per il risparmio idrico. "Ruba come un artista", è titolo di un libro di Austin Kleon, un vero successo editoriale. Come sostiene l'autore nessuna opera è originale, occorre imparare a "rubare" dal lavoro degli altri e reinventare quello che gli altri hanno creato. Per cui un volta rubato un fotogramma da...

Monza e il settimanale da corsa

Aspettavamo il martedì mattina, accadeva nella seconda metà degli anni 70. Lo dice Linus alla radio, lo dice Alberto Saibene nel suo ultimo libro “Milano fine Novecento”, lo sento dire qua e là. In trecentomila aspettavamo il martedì perché in edicola si trovava Autosprint, un vero caso editoriale. Di questo “settimanale da corsa”, mi ha sempre affascinato l’aspetto tecnico relativo all’impaginazione e...

Pop art, fotolito e la “rosetta”​

Non è certo una coincidenza. Nel corso degli anni sessanta, proprio quando lo sviluppo della stampa offset è al suo apice, la pop art richiama in vari modi la carta stampata a colori. Il retino da stampa, quell'insieme di punti che nasce direttamente dall'intuizione dei pittori neoimpressionisti, diviene un elemento grafico ricorrente, dalle copertine dei dischi, alle copertine di libri, ai...